codici-sconto-online-codicerisparmio

Codici sconto online dove trovarli

Acquistare online è ormai una prassi piuttosto comune, ma quanti di voi lo fanno con le giuste accortezze ed utilizzando gli strumenti più adeguati evitando in questo modo di trovarsi di fronte a brutte sorprese?

La prima cosa da verificare prima di effettuare un acquisto online è verificare l’affidabilità dell’e-commerce sul quale si intende procede all’ordine. Dovete sapere infatti che non è poi cosi difficile trovarsi di fronte ad un negozio creato ad-hoc da qualche cybercriminale per rubare i dati sensibili della vostra carta di credito. Fate quindi molta attenzione ai negozi online, sopratutto a quelli più piccoli e poco conosciuti, poichè le insidie possono essere sempre dietro l’angolo.

Per verificare l’attendibilità di un sito e-commerce è possibile fare una semplice ricerca su Google e leggere i feedback ricevuti dall’azienda, oppure verificare se questa è presente su siti come Trustpilot, dove gli utenti esprimono le proprie opinioni dopo aver effettuato un acquisto online e queste vengono verificate e certificate dallo staff prima di essere pubblicate.

Un’altra semplice verifica da effettuare è quella di controllare la presenza dei dati aziendali che devono essere sempre riportati sul sito (nome azienda, indirizzo, telefono, email, partita iva, ecc..); in caso questi dati non siano presenti, forse è il caso di rivolgersi altrove.

Esistono anche portali che raccolgono e pubblicano offerte e codici sconto online provenienti dai più importanti negozi online come ad esempio: Amazon, Ebay, Unieuro, Yoox, Expedia, Italo, Zalando ed altri ancora, che possono davvero essere la soluzione ad ogni dubbio di chi si appresta ad effettuare acquisti online.

Se da una parte infatti questi siti verificano l’attendibilità dei negozi prima di pubblicare le loro offerte, dall’altra questi offrono ai clienti anche la possibilità di accedere a sconti speciali e promozioni dedicate.

Come risparmiare con i codici sconto online?

I codici sconto sono uno dei principali strumenti da utilizzare per fare acquisti e risparmiare. Si tratta di una combinazione di caratteri alfanumerici che possono utilizzati gratuitamente per ottenere uno sconto speciale su un determinato acquisto.

Grazie all’utilizzo di un codice sconto, il prezzo della lavatrice su Unieuro, dello smartphone su Amazon o del cappotto su Zalando, risulterà sensibilmente più basso rispetto a quello praticato dal negozio.

Portali come CodiceRisparmio in tal senso, sono una garanzia assoluta. Parliamo infatti di uno dei siti storici in Italia in questo settore. Online dal 2013 con attualmente oltre 600 negozi partner presenti, in questi anni si è distinto riuscendo a far risparmiare migliaia di clienti ed ha contributo anche alla crescita ed al consolidamento di diversi e-commerce più o meno conosciuti.

Cosa si può acquistare con i codici sconto?

Di tutto! Al giorno d’oggi praticamente qualunque sito web che vende prodotti e/o servizi offre la possibilità di utilizzare un codice sconto per gli acquisti. Informatica, telefonia, abbigliamento, viaggi, alimentari, arredamento, bellezza, corsi, biglietti per concerti ed eventi e tanto altro ancora. 

Nel settore alimentare in particolare ma non solo, in alcuni casi è anche possibile stampare su carta questi codici e recarsi direttamente in negozio per poterne usufruire. E’ il caso ad esempio dei supermercati; sono già molti infatti i supermarket che accettano coupon stampabili da consegnare direttamente in cassa per ottenere lo sconto proposto.

Come avete visto dunque utilizzare i codici sconto online per risparmiare non è poi cosi difficile se avete bene chiaro in mente a chi rivolgersi.

Rispondi