Esselunga sconto del 15% sui buoni spesa Coronavirus distribuiti dai Comuni

Esselunga: sconto del 15% sui buoni spesa distribuiti dai Comuni

Esselunga ha accolto l’invito della Presidenza del Consiglio affinchè le grandi catene alimentari applichino uno sconto extra del 5-10% a chi pagherà con i buoni spesa, decidendo di aumentarlo al 15%.

Chi effettuerà la spesa, dunque, utilizzando i buoni spesa distribuiti dai Comuni come contributo economico alle fasce più deboli durante l’emergenza Coronavirus in Italia, riceverà uno sconto sul totale del 15%, per dimostrare vicinaza alle famiglie in difficoltà.

Questa iniziativa si aggiunge alla donazione di 2,5 milioni di euro a favore di ospedali e gli istituti impegnati nell’emergenza, la consegna gratuita a domicilio della spesa per gli over 65 fino a Pasqua e alla casse dedicate esclusivamente agli anziani, ai disabili, alle donne in dolce attesa, a volontari e personale sanitario.

Attualmente Coop, Conad, Carrefour, Gruppo Vegè, Auchan e Simply hanno deciso di applicare uno sconto extra del 10% sui buoni spesa del Governo.

Fonte: Corriere / QuiFinanza


Se questo articolo ti è stato utile condividilo con i tuoi amici!
E non dimenticarti di restare in contatto: diventa fan di Scontrino Felice su Facebook, iscriviti alla Newsletter o al canale Telegram!

Rispondi